Liceo Matematico

Prendendo spunto da un progetto nato presso l’Università di Salerno,  i Dipartimenti di Matematica di alcune città italiane (Torino, Roma, Firenze) hanno avviato, presso vari Istituti Superiori, l’apertura di sezioni denominate Liceo Matematico. Sono sezioni che, alle normali attività previste dai regolari curriculum aggiungono un “potenziamento” di una o due ore settimanali dedicate ad attività del Liceo Matematico. Le attività svolte hanno carattere di Laboratorio e sono supportate nella fase di progettazione e guida dalla Università.

I percorsi proposti ai primi due anni del liceo matematico sono:

 

I anno

Pensiero computazionale - PC (Boscarino)

Rudimenti di probabilità - RP (Biazzo, Giacobbe)

La Lingua Matematica - LM1 (Cirmi, D'Asero, Faraci)

Da proprietà geometriche a proprietà algebriche - PGPA (Mammana)

 

II anno

La Lingua Matematica 2 - LM2 (Cirmi, Faraci, D'Asero, Mammana)

Crittografia - CRT (Nicolosi Asmundo, Taranto)

Stampa 3d - S3D (Santoro)

Principio di conservazione delle proprietà formali: la regola dei segni - RS (Pennisi)

Nell’Anno Scolastico 2017/2018, 10 Istituti Superiori della Sicilia Orientale hanno attivato sezioni di Liceo Matematico. Le scuole che hanno firmato un protocollo di intesa con l’Università di Catania per questo progetto sono:

  • IISS Ven.Ignazio Capizzi di Bronte
  •  I.I.S.S. G. Carducci di Comiso
  • Liceo Classico Statale Mario Cutelli di Catania
  • Liceo scientifico E. Fermi di Paternò
  •  I.I.S. Majorana- Cascino di Piazza Armerina
  • Liceo Ettore Majorana di San Giovanni La Punta
  • Istituto Superiore Majorana-Arcoleo di Caltagirone
  • I.I.S.-IT Marconi di CATANIA
  • IIS M. Amari di Giarre
  • Liceo Scientifico Galieo Galieli di Catania