Requisiti di ammissione

Per essere ammessi al Corso di Laurea in Informatica occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Le conoscenze matematiche specifiche fornite da quasi tutti i percorsi formativi secondari, comprendenti le nozioni di base di algebra e di geometria euclidea e analitica, sono da ritenersi sufficienti per l'iscrizione al corso di laurea senza debiti formativi. E' inoltre richiesta una spiccata attitudine al ragionamento logico e formale.

 

Per l’A.A. 2022/23 la verifica delle conoscenze richieste per l’accesso sarà fatta mediante una di queste possibilità:

Valutazione del voto del diploma di maturità. Viene fissata la soglia di 70/100 come valore minimo per essere iscritti senza alcun debito OFA.

 

Oppure

 

Superamento del test TOLC-I oppure TOLC-S. Gli studenti saranno immatricolati senza OFA se in possesso di una certificazione TOLC-I o TOLC-S dove avranno riportato un punteggio maggiore o uguale a 8 nel modulo di Matematica, oppure un punteggio maggiore o uguale a 6 nel modulo di Matematica e un punteggio totale maggiore o uguale a 15.  Agli studenti immatricolati che avranno superato il modulo di lingua Inglese con un punteggio maggiore o uguale a 24 (su 30) saranno automaticamente convalidati i 6 CFU di Lingua Inglese previsti dal piano di studi.

 

Oppure

 

Possesso di certificazione MAT-ITA secondo le indicazioni riportate nella nota n. 96186 del 16 luglio 2018.

 

Agli studenti immatricolati con debito OFA, cioè coloro che hanno un voto del diploma di maturità minore di 70/100 e non sono possesso di un certificato di superamento del test TOLC-I o TOLC-S, viene riconosciuto un debito in Matematica da colmare mediante la partecipazione alle attività di recupero degli OFA e con il superamento di un esame. Verranno organizzate almeno 3 sessioni di test per OFA entro la prima sessione di esami.

 

Per l’A.A. 2022/23 la frequenza ai corsi zero è obbligatoria per tutte le matricole così come il superamento dei relativi test finali. I corsi saranno tenuti dal mese di ottobre in orari non già impegnati per la didattica delle materie del primo anno. Il superamento del test finale del corso zero di Matematica servirà da esonero per il debito OFA altrimenti, se non in presenza di un debito OFA, da bonus da definire per l’insegnamento di Algebra Lineare e Geometria. Il superamento del test finale del corso zero di Informatica servirà da bonus da definire per l’insegnamento di Programmazione I.