Laurea Triennale in Matematica L-35


 

facebook
 

Il percorso didattico del CdS in Matematica consta di 180 CFU (crediti formativi universitari), divisi in 60 per ciascun anno di corso. Ad ogni CFU è associato un impegno medio di 25 ore da parte dello studente, di cui 8 di didattica frontale e 17 di studio autonomo. Gli esami di profitto consistono di norma in una prova scritta, in un colloquio orale, o in entrambi. Le modalità di esame vengono rese note, per ciascun insegnamento, entro il primo mese di lezioni. Possono essere previste anche delle prove in itinere. Ogni studente del primo anno viene affidato ad un docente tutor che lo seguirà durante il percorso degli studi. Inoltre, ogni docente assicura, oltre alle ore di didattica frontale, un congruo numero di ore di ricevimento e tutorato per fornire agli studenti assistenza e chiarimenti. Gli studenti iscritti con debito formativo fruiscono di corsi di recupero. Sono previste altresì delle attività didattiche integrative, rivolte soprattutto agli studenti del primo anno, svolte in genere da studenti del corso di laurea Magistrale in Matematica. Durante il mese di maggio vengono organizzate le "giornate dell'orientamento", destinate agli studenti del secondo e del terzo anno, rispettivamente per presentare gli insegnamenti a scelta del terzo anno e per presentare il percorso didattico della Laurea Magistrale. Una o due volte al mese vengono organizzati dei seminari scientifici, tenuti da docenti del Dipartimento, volti a stimolare gli allievi più interessati. Vengono, infine, organizzate alcune assemblee (almeno due all'anno) fra studenti e docenti, per stabilire un sereno dialogo e valutare insieme i punti di forza e le criticità del corso di studi.

Scarica il volantino del Corso di Laurea Triennale in Matematica

Presidente del Corso di Laurea:
Professoressa Ornella Naselli