Valutazione degli Studenti


Avviata a partire dall'A.A. 1995/96, la rilevazione, che ha sempre riguardato tutti gli insegnamenti attivati nell'anno, si svolgeva nell'intervallo compreso tra il 60% e l'80% delle lezioni previste.
Il questionario, anonimo e  cartaceo, era articolato su 26 domande: 11 anagrafiche, concernenti informazioni sullo studente compilatore e 15 valutative, concernenti lo specifico insegnamento; queste ultime corrispondevano a quanto previsto dallo schema ministeriale.
Per garantire ulteriormente l'anonimato dello studente e la significatività statistica delle valutazione espresse venivano presentati solo i risultati per i corsi con almeno 10 schede compilate.

Dall'A.A. 2013/14, la rilevazione è condotta on-line, per mezzo di un applicativo web dedicato, presente nel Portale studenti. L'anonimato è garantito dalla memorizzazione delle risposte in forma aggregata. Dall'A.A. 2014/15 la numerosità minima per ottenere la valutazione è stata abbassata a 5 schede.
I risultati delle valutazioni sono disponibili al termine di ciascun anno accademico e sono liberamente consultabili nel portale di Ateneo seguendo questo link.
Per il CdL in Informatica Magistrale i dati sono disponibili qui (A.A. 2015/16).

Valutazioni 2015/16

Le domande poste sono le seguenti:
  1. Le conoscenze preliminari possedute sono risultate sufficienti per la comprensione degli argomenti previsti nel programma d'esame ?
  2. Il carico di studio dell'insegnamento è proporzionato ai crediti assegnati?
  3. Il materiale didattico (indicato e disponibile) è adeguato per lo studio della materia?
  4. Le modalità di esame sono state definite in modo chiaro?
  5. Gli orari di svolgimento di lezioni, esercitazioni e altre eventuali attività didattiche sono rispettati?
  6. Il docente stimola/motiva l'interesse verso la disciplina?
  7. Il docente espone gli argomenti in modo chiaro?
  8. Le attività didattiche integrative (esercitazioni, tutorati, laboratori, ... etc) sono utili all'apprendimento della materia?
  9. L'insegnamento è stato svolto in maniera coerente con quanto dichiarato sul sito web del corso di studio?
  10. Il docente è reperibile per chiarimenti e spiegazioni?
  11. E' interessato/a agli argomenti trattati nell'insegnamento?
  12. E' complessivamente soddisfatto/a dell'insegnamento?
Opinione dei Laureandi (Fonte: Almalaurea)